martedì 10 novembre 2009

SUSTAINABILITY – Nasce la bici a idrogeno

E’ stato presentato alla rassegna H2Roma Energy & Mobility Show dall’Istituto di tecnologie avanzate per l’energia del CNR di Messina il prototipo della bicicletta a idrogeno che funziona con una cella combustibile che produce energia elettrica. L’energia alimenta un motore elettrico che facilita la pedalata riducendo la fatica del ciclista, ovvero una bicicletta “a pedalata assistita” come è stata definita da Giorgio Dispenza e Vincenzo Antonucci, padri di questo innovativo mezzo di trasporto. Per fare un pieno di idrogeno che consente di pedalare per 150 chilometri ci vogliono 18 euro. Un sensore nei pedali regola la potenza per ottimizzare la pedalata. La legge italiana vieta biciclette a motore senza pedalare, la bici a idrogeno è la risposta. Il progetto prevede anche la realizzazione di distributori di idrogeno ricavato dall’acqua con l’energia solare. Inoltre è leggerissima essendo interamente in fibra di carbonio.
(Fonte: Corriere.it - 4 novembre 2009)